Mother Board – Cervelli in fuga. Seconda parte

Un elemento che, almeno nel mio caso, ha giocato un ruolo chiave nella scelta di partire è stato quello di poter realizzare il mio sogno. Sono fortunato perché ho il supporto pieno da parte della mia famiglia, che negli ultimi anni ha sempre accompagnato la mia passione, un elemento da non sottovalutare soprattutto quando si parte per un Paese molto diverso, e non solo lontano … Continue reading Mother Board – Cervelli in fuga. Seconda parte

Mother Board – Cervelli italiani in fuga: una scelta o necessità?

Little Italy a New York City dopo la vittoria dei Mondiali di calcio del 2006 da parte della Nazionale Italiana LA TERZA ONDATA MIGRATORIA ITALIANA – Prima parte In Cina, dove vivo da circa cinque mesi, mi capita spesso, quando incontro amici italiani, di parlare del nostro Paese. C’è chi lo fa con nostalgia, rabbia, ammirazione, o con la paura a volte di non poterci … Continue reading Mother Board – Cervelli italiani in fuga: una scelta o necessità?

Mother Board- Ricetta Milano, la giusta strada in un mondo cambiato

ORGOGLIO MILANO– Lasciatemelo scrivere: orgoglioso della mia Milano. Della città dove vivo da quattro anni. Di una città non facile, complessa, articolata e composta da tante Milano, ma che è capace di aprirsi al diverso, di innovare, e di lavorare alla costruzione collettiva di una comunità. L’evento che si è tenuto in Parco Sempione, chiamato “Ricetta Milano”, ha creato un gigantesco momento di convivialità e … Continue reading Mother Board- Ricetta Milano, la giusta strada in un mondo cambiato

Mother Board- La velocitá esaspera le differenze: due mondi a 40 km di distanza

40 Km possono valerne 10 mila, in questo mondo globale La distanza che separa due mondi, connessi da infrastrutture veloci, può essere breve e allo stesso tempo enorme. A volte è il caso di una semplice tratta, Milano-Tradate, per capire come due mondi possano essere distanti solo 40 km. Non è necessario volare in Cina o viaggiare per l’Europa. Basta salire sul Regionale e farsi … Continue reading Mother Board- La velocitá esaspera le differenze: due mondi a 40 km di distanza

Mother Board- Ritorno a casa per Natale, nel Varesotto

In un modo o nell’altro, siamo tutti legati alla casa nella quale abbiamo trascorso i nostri anni dell’adolescenza. Anche se poi ci trasferiamo, cambiamo città, Paese, tradizioni e cultura, la città che ci ha ospitato negli anni decisivi della nostra crescita come persone è quella che più ci ha dato, in termini di ricordi, esperienze che si raccontano, amici, momenti con parenti e genitori, fratelli … Continue reading Mother Board- Ritorno a casa per Natale, nel Varesotto

Mother Board- Appunti su Milano, città in crescita, senza paragoni sbagliati

Milano negli ultimi anni è cresciuta, indiscutibilmente. Grazie agli investimenti voluti per Expo, a quelli stranieri (come nel caso di Porta Nuova o a quelli cinesi più recenti), e ai progetti che sono stati attuati, voluti dalle amministrazioni che si sono susseguite fin dagli ultimi anni dello scorso millennio. Milano ora può godere i frutti di decenni di amministrazioni positive, concrete e con le idee … Continue reading Mother Board- Appunti su Milano, città in crescita, senza paragoni sbagliati

Mother Board- Milano Film Festival al BASE, cambiare a volte è un rischio

Quest’anno non sono stato particolarmente fortunato con i Festival Cinematografici. Per la prima volta, avevo l’opportunità di seguirli libero dagli impegni universitari, dato che mi sono laureato a Marzo. Fin da subito, grazie alla ricchezza culturale di Milano, mi si sono presentate diverse occasioni per scrivere di cinema, imparare, e di godermi un’arte che le racchiude tutti. Come ebbe a dire un grande amico “il … Continue reading Mother Board- Milano Film Festival al BASE, cambiare a volte è un rischio